Condizioni Generali di Noleggio

Contenuti

 

  • Il Contratto
  • Requisiti minimi di noleggio
  • Controlli di sicurezza
  • Il prezzo
  • Ritiro del veicolo
  • Verifica delle condizioni del veicolo al ritiro
  • Durante il noleggio
  • Estensione del periodo di noleggio
  • Danni, mancata riconsegna o furto
  • Sanzioni amministrative per mancato rispetto dei limiti di velocità, violazioni del codice  della stradale e mancato pagamento dei parcheggi
  • Riconsegna del veicolo
  • Verifica delle condizioni del veicolo alla riconsegna
  • Carburante
  • Opzione extra – Eliminazione della Responsabilità Economica e altre coperture
  • Pagamento

 

 

CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO

 

  • Contratto di noleggio. Il contratto è un accordo tra noi, quale fornitore del veicolo e la persona indicata sul contratto di noleggio. Il Cliente è tenuto a leggere le Condizioni Generali di noleggio e le Condizioni Specifiche del Paese di noleggio, entrambi parti integranti e sostanziali del contratto di noleggio.

 

  • Il veicolo.C. Services fornirà il veicolo idoneo alla circolazione, munito degli equipaggiamenti di sicurezza e in regola con la tassa di immatricolazione e di circolazione.

Il Cliente è tenuto a riconsegnare il veicolo e le opzioni extra nelle stesse condizioni in cui sono stati consegnati, salvo la normale usura. Il Cliente è tenuto a verificare attentamente le condizioni del veicolo prima di mettersi alla guida.

Al momento della consegna il Cliente è tenuto a verificare che le condizioni del veicolo siano rispondenti a quanto riportato sul report e a segnalare eventuali danni non rilevati.

Il Cliente è tenuto inoltre a segnalare se il livello del carburante non è indicato correttamente e a verificare che siano presenti nel veicolo copia del libretto di circolazione, il certificato di assicurazione, il modulo di segnalazione incidente e il kit obbligatorio di sicurezza.

  • Periodo di noleggio. Il Cliente è responsabile del veicolo e delle opzioni extra acquistate per tutta la durata del periodo di noleggio:
  1. Il periodo di noleggio ha inizio dal ritiro del veicolo (check-out) e termina nel momento in cui viene accertata la riconsegna del veicolo e delle chiavi (check-in).
  2. Il Cliente è tenuto a riconsegnare il veicolo durante l’orario di apertura dell’ufficio al personale preposto e nella località concordata. Il Cliente resta responsabile del veicolo in caso di riconsegna durante l’orario di chiusura dell’ufficio o in assenza del personale preposto a effettuare il check-in.
  • Il Cliente è tenuto a pagare gli importi indicati nel contratto di noleggio per il veicolo e le opzioni extra acquistate. Il Cliente

  è inoltre tenuto a pagare qualsiasi estensione del periodo di noleggio, comprese le opzioni extra concordate. Se dovuti, in conformità ai Termini e condizioni del contratto, il Cliente è infine tenuto a pagare l’eventuale quota per la responsabilità economica derivante da danni e furto del veicolo, le spese per pulizia extra, il carro attrezzi, i pedaggi, i parcheggi, le sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada nonché le relative spese per la gestione amministrativa.

  • Utilizzo del veicolo. Il Cliente è tenuto a: avere ragionevole cura e diligenza nell’utilizzo del veicolo, utilizzare il veicolo in conformità alle Leggi del Paese in cui viene condotto, utilizzare il veicolo come consentito dalla Legge e per scopi leciti, rifornire il veicolo con idoneo carburante, accertarsi che il veicolo sia chiuso correttamente verificando inoltre la chiusura dei finestrini, del tettuccio apribile e del cofano, fermare il veicolo qualora ravvisi un difetto di funzionamento che ne possa compromettere la sicurezza nonché ogni altro malfunzionamento e darne immediata comunicazione.

Il Cliente non deve: utilizzare il veicolo per scopi commerciali, per competizioni di qualsiasi genere, sportive e non, o prove di percorsi, per trainare altri veicoli o rimorchi, per trasportare carburanti, materiale infiammabili, esplosivi o corrosivi, consentire l’uso del veicolo a persone diverse dal conducente autorizzato.

Il Cliente prende atto che il veicolo noleggiato potrà circolare esclusivamente nei Paesi indicati nel contratto di noleggio. Se il Cliente guida un veicolo immatricolato in uno Stato membro UE fuori dalla UE o un veicolo immatricolato in uno Stato non membro UE, non deve usare il veicolo nel Paese straniero per un periodo di tempo superiore a quanto stabilito dalla legge in vigore. Il Cliente è tenuto a consultare le Condizioni specifiche del Paese di noleggio, può inoltre rivolgersi al personale dell’ufficio di noleggio o alle autorità preposte qualora necessiti di ulteriori informazioni.

  • Sinistri, furti e danni. Il Cliente è tenuto a comunicare immediatamente alle autorità competenti e ad avvisarci entro e non oltre il termine di 48 ore se il veicolo è coinvolto in un incidente stradale o ha subito danni, anche se non sono state coinvolte terze parti. In caso di mancata riconsegna del veicolo, furto o danneggiamento dello stesso, il Cliente è tenuto a pagare la quota relativa alla responsabilità economica stabilita nel contratto di noleggio ed eventuali spese per la gestione amministrativa della pratica di furto o danno. Il Cliente è responsabile dei danni al veicolo, fatta eccezione per specifiche riduzioni o eliminazioni acquistate al momento del noleggio e indicate all’articolo 7 nella sezione dedicata.

Qualora il Cliente dimostri, nei termini previsti dalla Legge della località di noleggio, che il furto o il danneggiamento del veicolo non siano riconducibili a una sua responsabilità, a un’azione dolosa o a grave negligenza, provvederemo a richiedere alla controparte l’importo addebitato per la responsabilità economica e le eventuali spese aggiuntive ad essa connesse e a restituirlo al Cliente. Al fine  di consentire la sollecita apertura del sinistro, il Cliente è tenuto, entro 48 ore dall’incidente, a fornire il modulo di segnalazione incidente debitamente compilato in tutte le parti e completo dei recapiti di tutte le parti coinvolte. Nella misura consentita dalla Legge, addebiteremo le spese che sosterremo per contattare il Cliente e ottenere un modulo di segnalazione incidente debitamente compilato.

Il Cliente non sarà responsabile dei costi derivanti da malfunzionamento o danni riconducibili alla non corretta manutenzione del veicolo o coperti dalla garanzia della casa produttrice.

  • Riduzione Responsabilità economica. Le riduzioni limitano o eliminano la responsabilità economica del Cliente in caso di danno o furto. In Europa, le nostre tariffe includono un livello base di esonero e pertanto al Cliente potrà essere addebitato un importo sino al massimale indicato nel contratto di noleggio più tasse e spese di gestione amministrativa, laddove applicabili.

Il Cliente può ridurre ulteriormente la responsabilità economica acquistando le opzioni facoltative.

La riduzione della responsabilità economica del Cliente non verrà applicata se la mancata restituzione del veicolo o il danno sono attribuibili a dolo o colpa grave dello stesso (conformemente a quanto stabilito dalle norme vigenti nel Paese di noleggio) o a una violazione degli articoli 5 (uso del veicolo) e 6 (Sinistri, furti e danni).

Se la riduzione della responsabilità economica non è applicabile, in quanto il danno è riconducibile a dolo o colpa grave del Cliente, saremo autorizzati a rivalerci nei confronti del Cliente fino all’ammontare totale del danno o della perdita economica subiti o che subiremo (in tal caso verrà addebitato l’importo superiore tra i due).

  • Sanzioni amministrative e spese. Il Cliente è tenuto a pagare gli importi dei parcheggi e/o le sanzioni amministrative relativi al periodo di noleggio. Il Cliente è tenuto a pagare le spese per la gestione amministrativa di ciascuna sanzione, a meno che non possa provare che il danno o la perdita economica non sussistano o che siano di entità significativamente inferiori al costo di gestione amministrativa.
  • Il Cliente deve restituire il veicolo con la stessa quantità di carburante con il quale gli è stato consegnato, a meno che non abbia acquistato l’opzione Pieno Prepagato. Se il Cliente sceglie di restituire il veicolo con una quantità inferiore a quella ricevuta, gli verrà addebitato il costo del carburante utilizzato al prezzo previsto dall’opzione “Pagamento alla riconsegna”.

Qualora il Cliente percorra una distanza inferiore rispetto a quella indicata nell’articolo Addebiti per carburante delle condizioni specifiche del Paese di noleggio e non esibisca una ricevuta di avvenuto rifornimento, è tenuto a pagare il nostro servizio EZ Fuel, a meno che non sia in grado di dimostrare che non si sono verificati perdite o danni economici ovvero che questi siano significativamente inferiori al nostro servizio EZ Fuel. Se il Cliente ha acquistato l’opzione Pieno Prepagato, non è tenuto a rifornire il veicolo prima di riconsegnarlo. Non sono previsti rimborsi per il carburante utilizzato qualora sia stata acquistata l’opzione Pieno Prepagato, a meno che il veicolo non venga riconsegnato con il serbatoio pieno: in tal caso verrà rimborsato l’addebito per il Pieno Prepagato.

  • Conducenti aggiuntivi e passeggeri. Il Cliente è tenuto a garantire che tutti i conducenti aggiuntivi che ha inserito nel contratto di noleggio o i passeggeri a bordo del veicolo osservino i presenti Termini e Condizioni. Il Cliente è altresì responsabile dei costi e delle spese che sosterremo in caso di violazione da parte dei conducenti aggiuntivi dei presenti Termini e Condizioni.

Il Cliente non potrà avvalersi della riduzione della responsabilità economica qualora la perdita economica o il danno siano imputabili a dolo o colpa grave del conducente aggiuntivo o de3i passeggeri o a una loro omissione o grave negligenza (nella misura in cui tali termini sono usati ai sensi della Legge in vigore) o in caso di violazione intenzionale delle sezioni 5 e 6.

  • Modifiche al noleggio. Il Cliente è tenuto a pagare il costo addizionale derivante dall’estensione del periodo di noleggio o i chilometri extra percorsi rispetto a quelli concordati e inclusi nella tariffa.
  • Riconsegna del veicolo prima della data concordata. Qualora il Cliente riconsegni il veicolo e le opzioni extra prima della data e dell’orario prestabiliti e non soddisfi più i requisiti previsti dalla tariffa concordata, la stessa non potrà essere garantita. Non è previsto alcun rimborso per i giorni non utilizzati.
  • Riconsegna del veicolo dopo la data concordata. Se non diversamente concordato, il Cliente è tenuto a riconsegnare il veicolo e le opzioni extra alla data/ora e nella località indicate nel presente contratto di noleggio. Se il Cliente ha necessità di riconsegnare il veicolo oltre l’orario/data stabiliti, sarà tenuto a richiederci il prolungamento. In caso di ritardo, il Cliente dovrà pagare l’importo relativo a un giorno di noleggio extra per il veicolo e le opzioni extra oltre ad una penale per la riconsegna in ritardo del veicolo per ciascun giorno/parte del giorno di ritardo.
  • Pre-autorizzazione. Bloccheremo un importo a garanzia sulla carta di pagamento del Cliente, vincolando così tale importo sulla carta per garantire la presenza di fondi sufficienti per effettuare il pagamento al termine del noleggio. Se il Cliente paga con un’altra carta, saranno necessari fino a un massimo di 14 giorni prima che la Banca restituisca l’importo precedentemente “bloccato”. Sottoscrivendo il contratto di noleggio, il Cliente ci autorizza ad addebitare sulla carta di pagamento tutti i costi sostenuti durante il periodo di noleggio.
  • Tracciabilità dei veicoli. I veicoli potrebbero essere equipaggiati con sistemi di geo-localizzazione e dispositivi di rilevamento per localizzarli in caso di furto o mancata riconsegna presso l’ufficio di noleggio o qualora si verifichi un incidente o un guasto meccanico.
  • Trattamento dei dati personali. I dati personali del Cliente verranno trattati al fine di: fornire i servizi di noleggio e valutare se fornire in futuro servizi di noleggio. Forniremo i dati personali del Cliente, secondo quanto stabilito dalla normativa in vigore e se necessario con suo esplicito consenso, a:
  1. Autorità di controllo, Autorità Locali e Società incaricate della gestione dei parcheggi qualora tali informazioni siano necessarie per lo svolgimento del servizio e nei limiti previsti dalla normativa in vigore o al fine di verificare la validità della patente di guida del Cliente.
  2. Parti terze che agiscano per nostro conto nella gestione delle contestazioni, del recupero del credito e nell’elaborazione di sondaggi tra i Clienti, che utilizziamo per migliorare i nostri servizi.

Il Cliente ha diritto di accedere alle sue informazioni personali in nostro possesso (anche a pagamento, se consentito dalla Legge), e potrà chiederci di modificare, bloccare o rimuovere qualsiasi informazioni personali. Il titolare del trattamento dei dati è il fornitore del servizio di noleggio, come riportato nel presente contratto.

  • Oggetti smarriti. Faremo del nostro meglio per contattare il Cliente se dovessimo trovare oggetti personali nel veicolo. Quanto rinvenuto nel veicolo che contenga informazioni personali e finanziarie verrà eliminato entro 28 giorni in conformità con la nostra “Privacy Policy” e con le Condizioni Generali di Noleggio. Fatto salvo quanto sopra, il Cliente potrà richiedere la restituzione degli oggetti entro e non oltre il termine di 3 mesi.
  • Legge applicabile. Il contratto di noleggio sottoscritto tra le parti sarà disciplinato dalla Legge in vigore nel Paese di ritiro del veicolo noleggiato.
  • Il Contratto

 

Che cos’è il Contratto?

Il Contratto disciplina le responsabilità reciproche delle parti in merito al noleggio del veicolo e le opzioni extra. E’ composto dai seguenti documenti:

  1. Il Contratto di Noleggio, compresi i termini e condizioni
  2. Le presenti Condizioni Generali
  3. Il Report sulle Condizioni del Veicolo
  4. Le Condizioni del Paese di Noleggio

 

Con chi è stipulato in contratto?

Il Contratto è stipulato tra il fornitore del veicolo e la persona intestataria del contratto di noleggio. I dati del fornitore del veicolo che verrà noleggiato sono indicati sul contratto di noleggio.

A seconda di dove e come è avvenuta la prenotazione, il contratto di prenotazione potrebbe essere stato sottoscritto con un’altra parte. Al fine di fornire il servizio di noleggio abbiamo necessità di ricevere i dati dal Cliente.

 

Prima di firmare

Invitiamo a leggere questi documenti con attenzione. Qualora il Cliente ritenga di non aver ricevuto tutti i documenti, o necessiti di maggiori chiarimenti o ancora in caso di disaccordo con quanto indicato, potrà rivolgersi al personale preposto.

 

Firmando il Contratto di Noleggio…….

Il Cliente:

  1. Accetta i Termini del Contratto di Noleggio
  2. Accetta le Condizioni Generali
  3. Accetta i Report sulle Condizioni del Veicolo
  4. Riconosce di comprendere le Condizioni del Paese di Noleggio

 

Che cos’è il periodo di noleggio?

Per Periodo di Noleggio si intende il lasso di tempo che intercorre dal momento del “Ritiro” (ovvero dalla data  e ora d’inizio noleggio indicata nel contratto di noleggio) al momento in cui si verifica l’ultima delle situazione qui di seguito.

  • La data e l’ora di fine noleggio indicata nel Contratto.
  • Se il Cliente riconsegna il veicolo durante il normale orario di apertura, quando restituisce le chiavi e le opzioni extra presso la località di riconsegna.
  • Se il Cliente usufruisce del Servizio di Ripresa quando restituisce le chiavi, qualsiasi opzione extra a seguito di controllo del veicolo da parte del personale preposto con il Cliente presso la località concordata per il Servizio Ripresa.
  • Se il Cliente riconsegna il veicolo al di fuori dei normali orari di apertura, nel momento in cui si verifica la prima, in ordine di tempo, delle situazioni di seguito descritte:
  1. Il veicolo viene controllato dal personale preposto
  2. Alle 12:00 del giorno successivo in cui l’ufficio di noleggio è operativo, dopo aver accertato la presenza del veicolo, delle chiavi e di tutte le opzioni extra oggetto del Contratto.
  3. Qualora il veicolo e le chiavi dello stesso non vengono recuperati entro 5 giorni, saranno considerati smarriti o rubati.
  • Requisiti minimi di noleggio 

Codice di prenotazione

Al momento del noleggio, il Cliente deve esibire il codice di prenotazione o l’e-mail di conferma della prenotazione.

 

Patente di guida

Tutti i conducenti devono portare con sé la patente di guida valida nel Paese di noleggio per l’intero periodo di noleggio.

 

Carte di pagamento

Il Cliente deve presentare la carta di pagamento che ha utilizzato per effettuare la prenotazione. Se il Cliente è sprovvisto della carta di pagamento utilizzata per la prenotazione, consentiremo comunque il noleggio se il veicolo è disponibile e se il Cliente soddisfa i requisiti minimi di noleggio, ma verrà applicata la tariffa “Pagamento al Ritiro” in vigore quel giorno in quanto sarà considerato come un nuovo noleggio. La carta di pagamento deve comunque essere intestata a lui.

 

Pre-autorizzazione e deposito cauzionale

Per finalizzare il noleggio, al Cliente verrà chiesta una pre-autorizzazione o un deposito cauzionale. Il Cliente dovrà fornirci una carta di pagamento valida, intestata a lui, che disponga di fondi sufficienti.

 

 

Che cos’è una pre-autorizzazione?

Una pre-autorizzazione vincola un importo di denaro sul conto del Cliente. Una volta eseguita la pre-autorizzazione, il Cliente non potrà utilizzare quella somma fino a quando non avrà pagato il noleggio e l’emittente della carta non avrà svincolato l’importo bloccato per la pre-autorizzazione.

 

Che cos’è un deposito cauzionale?

Una pre-autorizzazione “vincola” un importo di denaro sul conto del Cliente. Il deposito cauzionale, invece, è un effettivo trasferimento della somma di denaro dal conto del Cliente.

 

Il Cliente deve inoltre portare con se al momento del noleggio:

Un documento di riconoscimento.

Deve inoltre presentare un documento da cui si evinca la sua residenza.

In questa sezione, quando ci riferiamo al “Cliente” intendiamo la persona cui è intestato il contratto di noleggio, i conducenti aggiuntivi e chiunque abbia effettuato il pagamento per il noleggio.

 

Documento di riconoscimento

Il Cliente deve essere riconosciuto nella foto che esibisce nel documento di riconoscimento. Come documento di riconoscimento accettiamo il passaporto o la patente di guida munita di foto, una carta d’identità nazionale o qualsiasi documento di identificazione rilasciato dalle autorità proposte.

 

Cosa può presentare il Cliente come documento che atte

Al Cliente potrebbe essere chiesto di presentare un documento da cui si attesti la sua residenza, ad esempio una bolletta delle utenze recente o un estratto conto bancario che riporti l’indirizzo.

Possiamo accettare la patente di guida qualora vi sia riportato l’indirizzo di residenza.

 

  • Controlli di sicurezza

 

Controlli di sicurezza

In occasione del noleggio verranno svolti controlli di sicurezza e verifiche al fine di accertare l’identità del Cliente, la validità della patente di guida presentata e della carta di pagamento.

In questa sezione quando ci riferiamo al “Cliente” intendiamo:

  1. La persona indicata nel contratto di noleggio;
  2. I conducenti aggiuntivi;
  3. Qualsiasi persona abbia effettuato il pagamento del noleggio.

 

Che cosa significa?

Firmando il contratto di noleggio o guidando il veicolo, il Cliente accetta che vengano effettuati tali controlli.

 

Qualora il Cliente non venga ritenuto idoneo al noleggio a seguito dei controllo sopra descritti eseguiti prima o dopo il ritiro del veicolo:

  • Se il Cliente o i conducenti aggiuntivi non vengono ritenuti idonei al noleggio a seguito dei controlli sopra descritti, possiamo rifiutarci di consegnare il veicolo.
  • Qualora durante i controlli si evidenzia un debito del Cliente nei nostri confronti possiamo rifiutarci di consegnare il veicolo.

 

  • Il prezzo

Il prezzo di noleggio del veicolo

Il prezzo di noleggio del veicolo è calcolato sulla base di:

  • Data e ora di inizio e fine noleggio
  • Località di noleggio
  • Durata del noleggio
  • Categoria del veicolo indicato nel contratto di noleggio

 

Prezzo delle opzione extra

Il prezzo delle opzione extra (seggiolini per bambini, conducente/i aggiuntivo/i, prodotti che riducono la responsabilità economica, spese di consegna e GPS) sono calcolati sulla base dell’ora e della data di inizio e fine noleggio e della località di noleggio presso cui verrà ritirato il veicolo.

Se non diversamente stabilito, il prezzo comprende anche tutte le spese da corrispondere.

 

 

  • Ritiro del veicolo

Disponibilità del veicolo

Generalmente abbiamo a disposizione un veicolo alla categoria prenotata.

 

In caso di mancata disponibilità del veicolo prenotato…..

Può accadere, anche se raramente, che l’ufficio di noleggio non abbia a disposizione il veicolo della categoria richiesta. In tal caso provvederemo a fornire al Cliente un veicolo della categoria senza costi aggiuntivi.

Qualora fosse disponibile soltanto un veicolo appartenente a una categoria inferiore e il Cliente accettasse di noleggiarlo, sarà addebitata la tariffa prevista per il noleggio della categoria inferiore. Se è già stato effettuato il pagamento, il Cliente avrà diritto al rimborso della differenza.

Alla fine di assecondare le esigenze del Cliente, potremmo fornirli, in alternativa, più di un veicolo o suggerirgli di utilizzare un trasporto sostitutivo fino a quando non verrà trovato un veicolo della categoria richiesta.

E’ difficile che questo si verifichi, ma se non ci fossero veicoli disponibili, il Cliente avrà diritto al rimborso totale di quanto già pagato.

 

  • Verifica delle condizioni del veicolo al ritiro 

Condizioni del veicolo

Il veicolo è stato sottoposto alla manutenzione secondo gli standard consigliati dal produttore ed è idoneo alla circolazione al momento del ritiro.

 

Ispezione del veicolo

Al momento del ritiro il Cliente deve ispezionare il veicolo. Se riscontra un danno, fatta eccezione per i danni minori, deve assicurarsi che sia registrato sul contratto.

 

Cosa accade se il veicolo è danneggiato?

Qualsiasi danno esistente, fatta eccezione per i danni  minori, sarà specificato sul contratto.

 

Cosa si intende per danno minore?

Il Cliente non è tenuto a segnalarci eventuali danni minori sui nostri veicoli, ne gli verranno addebitati.

Per danno minore si intende:

  1. Graffi: inferiori a 25 mm o di qualsiasi lunghezza se non hanno compromesso la superficie della vernice;
  2. Ammaccature: inferiori a 25mm di diametro che non abbiano intaccato la vernice;
  3. Scheggiature: inferiori a 3 mm di diametro senza presenza di ammaccature;
  4. Ruote o cerchi: graffi senza incrinature o ammaccature;
  5. Rivestimenti sedile: danni inferiori a 3 mm di diametro;
  6. Tappetini: danni inferiori a 10 mm di diametro;
  7. Interni: macchie o segni che possono essere puliti o rimossi con la nostra procedura di pulizia standard.

Tali danni minori non verranno addebitati al Cliente che non è tenuto a segnalarli.

 

Cosa deve fare……

Nel suo stesso interesse, il Cliente deve dedicare alcuni minuti al controllo del veicolo al momento del ritiro. Se riscontra dei danni non indicati nel contratto (fatta eccezione per i danni minori), il Cliente deve segnalarlo al personale preposto prima di mettersi alla guida.

 

Se viene consegnato il veicolo al Cliente…..

E’ responsabilità del Cliente ispezionare il veicolo. Se riscontra danni, fatta eccezione per i danni minori, che non sono segnalati nel contratto, prima di mettersi alla guida il Cliente deve informare il personale che gli ha consegnato la vettura o contattare l’agenzia di noleggio.

 

Come comportarsi in caso di sinistro……..

Il Cliente è tenuto a:

  1. Non rilasciare dichiarazioni di responsabilità a terzi. In tal caso, potrebbe essere più difficile per poi recuperare i costi e rimborsare al Cliente quanto trattenuto per la responsabilità economica;
  2. Se possibile, prendere nota dei nomi e degli indizi delle persone coinvolte, compresi testimoni e passeggeri;
  3. Il Cliente deve compilare il modulo di segnalazione incidente europeo e restituircelo entro 7 giorni;
  4. Se il veicolo non è più idoneo alla circolazione, il Cliente non deve lasciare il veicolo incustodito e senza adeguata salvaguardia e deve chiamarci per organizzare il recupero. Se necessario, provvederemo alla sostituzione del veicolo il più presto possibile;
  5. Il Cliente è tenuto a informare del sinistro le autorità competenti e ottenere il relativo verbale.

 

Cosa fare dopo il sinistro…….

Il Cliente è tenuto a:

  1. Il Cliente deve compilare un modulo di segnalazione incidente e restituircelo entro 7 giorni. Se non lo trova nel veicolo, deve contattarci e noi provvederemo ad inviarglielo;
  2. Il Cliente non deve riparare il veicolo da se o farlo fare ad altri, a meno che non abbia avuto la nostra autorizzazione. Se provvederà alle riparazioni senza la nostra autorizzazione, queste li verranno addebitate nella misura in cui è consentito dalla legge;
  3. Il Cliente e il conducente devono supportarci nella richiesta di indennizzo assicurativo relativo al sinistro.

Se non riceveremo il modulo di segnalazione incidente o se scopriremo che il modulo contiene informazioni errate o incomplete, al Cliente saranno addebitate le spese di gestione amministrativa.

 

 

Assistenza stradale

Se il Cliente ha bisogno di assistenza stradale, deve contattare noi o la nostra assistenza stradale. I numeri da chiamare sono disponibili all’interno del veicolo.

 

  • Durante il noleggio

Il Cliente è tenuto a:

  1. Utilizzare il veicolo rispettando il codice della strada in vigore nel Paese in cui viene guidato.
  2. Rifornire il veicolo con il carburante adatto.
  3. Accertarsi che il veicolo sia chiuso correttamente quando non è in uso o durante il rifornimento di carburante, utilizzando tutti i dispositivi di sicurezza installati o forniti al momento del ritiro.
  4. Rispettare le Leggi e i regolamenti sull’utilizzo del veicolo e delle opzioni extra.
  5. Contattarci non appena si accorge di un difetto del veicolo, o se ritiene che esso non sia più idoneo alla guida.

 

Il Cliente NON deve:

  1. Guidare il veicolo fuori dal Paese di noleggio o da qualsiasi altro Paese consentito senza nostro previo accordo.
  2. Rifornire il veicolo con carburante non adatto.
  3. Guidare contromano in una strada a senso unico.
  4. Guidare senza la dovuta attenzione o a velocità eccessiva.
  5. Utilizzare un dispositivo mobile che distragga dalla guida, incluso inviare SMS, e-mail, utilizzare un cellulare senza dispositivo vivavoce o dedicarsi ad altre attività simili.
  6. Installare all’esterno del veicolo attrezzature che possono danneggiare, ad esempio insegne, adesivi, portabagagli, portapacchi o portabiciclette.
  7. Sovraccaricare il veicolo (secondo le indicazioni del produttore del veicolo).
  8. Vendere, noleggiare, rimuovere o disfarsi delle opzioni extra o qualsiasi loro componente, o permettere ad altri di farlo.
  9. Spingere o trainare rimorchi o altri veicoli.
  10. Concedere ad altri qualsiasi diritto sul veicolo.
  11. Intervenire sul veicolo o permettere ad altri di farlo senza nostro previo accordo.
  12. Permettere di guidare il veicolo ad altre persone oltre i conducenti autorizzati.
  13. Portare o trasportare materiale pericoloso, tossici, infiammabili, corrosivi, radioattivi, nocivi, dannosi o illegali.
  14. Utilizzare il veicolo per qualsiasi reato o attività a scopo illegali.
  15. Utilizzare il veicolo per attività con terzi.
  16. Utilizzare il veicolo per scopi che richiedano una licenza.
  17. Utilizzare il veicolo come fuoristrada, su circuiti da corsa, per gare, prove di velocità, prove di affidabilità o per dare lezioni di guida, o per rally, competizioni, dimostrazioni o test.
  18. Utilizzare il veicolo sotto l’effetto di alcol o droghe o sostanza stupefacenti, o farmaci i cui effetti proibiscono o sconsigliano di mettersi alla guida.
  19. Utilizzare il veicolo quando si accende qualche spia o quando appare un messaggio di avviso sul display, ameno che non sia sicuro fermarsi o il Cliente non sia stato da noi autorizzato a continuare la guida. Contattarci immediatamente.
  20. Trasportare animali senza nostro previo accordo.

Questi esempi non sono esaustivi; una condotta illegale e pericolosa durante la guida o qualsiasi altro utilizzo del veicolo porterà alla risoluzione del contratto e, nella misura in cui è consentito dalla Legge, il Cliente non potrà usufruire della riduzione o eliminazione della responsabilità economica, della copertura personale e verso terzi.

 

Chilometraggio massimo

Se il contachilometri del veicolo evidenzia il superamento del limite massimo di chilometri consentiti o nel caso che il Cliente si accorga che lo supererà presto, deve contattarci immediatamente.

Chilometri extra

In alcuni casi vengono applicate tariffe a chilometraggio limitato. Se il Cliente supera i chilometri inclusi nella tariffa, verranno applicati dei costi aggiuntivi per ogni chilometro extra  percorso.

Che cosa significa?

Se è previsto un chilometraggio limitato, il numero di chilometri sarà specificato nel contratto di noleggio. Se il Cliente supera questo limite, dovrà pagare la tariffa per i chilometri extra indicata sul contratto di noleggio. Quando il Cliente sottoscrive il contratto di noleggio, ci autorizza ad addebitare tale importo sulla carta di pagamento.

 

  • Estensione del periodo di noleggio

 

Estensione del periodo di noleggio

Se il Cliente desidera prolungare il noleggio deve contattarci il più presto possibile. La richiesta di estensione del noleggio deve pervenirci al massimo entro la data e ora di fine noleggio concordate ed indicate sul contratto di noleggio.

 

Se è possibile prolungare il noleggio

In caso di disponibilità del veicolo faremo di tutto per andare incontro alle esigenze del Cliente. Verrà richiesto al Cliente di tornare presso l’agenzia di noleggio, firmare un nuovo contratto e, se necessario sostituire il veicolo se:

  1. Il noleggio è superiore a 28 giorni, incluso il periodo precedente alla richiesta di estnsione.
  2. Il Cliente ha fatto più di 3 estensioni.

 

Costi di prolungamento

  1. Ai giorni aggiuntivi sarà applicata la tariffa “Pagamento al Ritiro”
  2. Le pre-autorizzazioni saranno aggiornate per includere qualsiasi costo supplementare già pagato e il Cliente dovrà pagare con la stessa carta che ha utilizzato per la pre-autorizzazione originale.
  3. Al Cliente potrebbe essere chiesto di recarsi presso l’agenzia di noleggio per sottoscrivere un nuovo contratto di noleggio e/o fornire una carta di pagamento supplementare per una nuova pre-autorizzazione.

 

Mancato prolungamento del noleggio:

se il Cliente richiede l’estensione del noleggio e riconsegna la vettura con più di 29 minuti di ritardo, il noleggio sarà prolungato automaticamente e verrà addebitato l’importo relativo a un giorno di noleggio extra secondo quanto stabilito dalla tariffa “Pagamento al Ritiro” in vigore, oltre a una penale per la riconsegna in ritardo del veicolo per ciascun giorno/parte di giorno di ritardo.

 

Se il Cliente non riconsegna il veicolo

Se il veicolo non viene riconsegnato alla data e all’ora prestabilita, il contratto potrà essere risolto immediatamente e il Cliente non potrà beneficiare dell’eliminazione o riduzione della responsabilità economica per danni e delle coperture personali. Questo significa che il Cliente dovrà dimostrare che il danno, la perdita o il furto sono avvenuti prima della data di riconsegna concordata se desidera beneficiare dell’eliminazione o riduzione della responsabilità economica. Noi ci attiveremo per trovare il veicolo e recuperarlo.

Dovremmo informare le autorità competenti della perdita o del furto del veicolo, fornire i dati del Cliente a un’agenzia di recupero e/o cercare di recuperare il veicolo dal domicilio del Cliente.

Saranno inoltre a carico del Cliente:

  1. L’intero costo del recupero.
  2. La perdita di guadagno subita.
  3. I costi da pagare a terzi in relazione al veicolo.
  4. I nostri costi ragionevoli, comprese le spese per la commissione amministrativa per la riconsegna in ritardo del veicolo.

 

  • Danni, mancata riconsegna o furto

 

Danno al veicolo

Si riferisce al danneggiamento, alla perdita o al furto del veicolo, delle chiavi, di qualsiasi accessorio o di qualsiasi documento del veicolo durante il periodo di noleggio.

 

Come vengono calcolati i costi di riparazione del veicolo

Viene utilizzata una tabella dove sono riportati tutti i danni per calcolare la stima del costo di riparazione. La matrice di danno utilizza un costo di riparazione medio per la categoria di veicolo selezionata e prende in considerazione diverse marche e modelli di quella categoria.

Per il calcolo utilizziamo:

  1. Il costo della manodopera e le ore di lavoro standard del settore, secondo quanto stabilito dagli standard di settore.
  2. Il prezzo dei componenti dell’apparecchiatura originale applicati dal produttore.
  3. Perdita d’uso (cioè l’ammontare dekka perdita di valore del veicolo e i costi degli interessi, piuttosto che la potenziale perdita di valore del noleggio). Addebiteremo solo la perdita d’uso se il veicolo deve essere mandato in riparazione.

 

Senza copertura aggiuntiva

Il Cliente è tenuto a pagare:

  1. Il costo della sostituzione o riparazione stimata.
  2. La nostra perdita d’uso.
  3. Le spese amministrative.

Al Cliente non sarà addebitato alcun costo se a seguito della pulizia standard del veicolo non si evidenzia più alcun danno.

 

Con copertura aggiuntiva

Solitamente la riduzione della responsabilità economica per danni è previsto a seguito della sottoscrizione del contratto di noleggio. In tal caso sarà specificato nel contratto di noleggio del Cliente. Se non è incluso nella tariffa, potrà essere acquistato localmente. Ci possono essere delle eccezioni.

Il Cliente può anche acquistare separatamente prodotti che riducono la responsabilità economica.

Sul contratto di noleggio è indicato l’ammontare massimo che può essere  addebitato al Cliente in caso di danno al veicolo per.

  1. Il costo di riparazione e sostituzione.
  2. La nostra perdita d’uso.
  3. Le spese di gestione amministrativa.

 

Mancata riconsegna o furto

Si riferisce alla mancata riconsegna o al furto del veicolo durante il periodo di noleggio.

Senza copertura aggiuntiva

Il Cliente è tenuto a pagare:

  1. Il costo della sostituzione.
  2. La nostra perdita d’uso.
  3. Le spese di gestione amministrativa.

 

Con copertura aggiuntiva

Solitamente la riduzione della responsabilità per furto è prevista a seguito della sottoscrizione del contratto di noleggio. In tal caso sarà specificato nel contratto di noleggio del Cliente. Se non è incluso nella tariffa, potrà essere acquistato localmente. Ci possono essere delle eccezioni.

Il Cliente può anche acquistare separatamente prodotti che riducono la responsabilità economica.

Sul contratto di noleggio è indicato l’ammontare massimo che può essere addebitato al Cliente in caso di furto del veicolo per:

  1. Il costo della sostituzione.
  2. La nostra perdita d’uso.

 

Opzioni extra (danni, mancata riconsegna)

Si riferisce al danneggiamento o alla mancata riconsegna di qualsiasi opzione extra.

 

Da parte nostra.

Addebiteremo al Cliente una penale per la sostituzione oltre ai costi per il noleggio.

 

Danno alla proprietà e infortuni personali

Si riferisce a infortuni personali o danni alla proprietà subiti a seguito di un sinistro.

 

Senza copertura aggiuntiva

Il veicolo è assicurato verso terzi. questo significa che è coperto per qualsiasi danno causato alla proprietà altrui (per esempio il loro veicolo e/o per qualsiasi lesione subita da terze parti, inclusi i passeggeri che viaggiano nel veicolo noleggiato).

Il Cliente non è tenuto a pagare loro alcun costo, a meno che il danno o l’infortunio sia stato causato da.

  1. Negligenza a lui imputabile.
  2. Mancato rispetto dei termini contrattuali (per esempio in caso di veicolo guidato da un conducente non autorizzato).
  3. Violazione alla Legge.

In questi casi, se la Legge prevede una copertura assicurativa verso terzi obbligatoria, verrà applicata la copertura minima richiesta per legge, ma noi, o il nostro assicuratore, potremo cercare di recuperare i nostri costi dal Cliente.

La copertura assicurativa verso terzi non copre gli infortuni al conducente o gli oggetti personali all’interno del veicolo.

 

Danni, perdite o furto derivanti dal mancato rispetto delle condizioni contrattuali da parte del Cliente

In caso di mancato rispetto delle condizioni del contratto di noleggio da parte del Cliente o dei conducenti, ci riserviamo di addebitare al Cliente tutti i costi derivanti dal furto, danni, perdita del veicolo, delle chiavi, degli accessori, delle opzioni extra o di qualsiasi documento del veicolo.

 

Quali sono le conseguenze per il Cliente

Se il Cliente viola i termini del contratto di noleggio, può perdere i benefici derivanti dall’acquisto dei prodotti aventi come oggetto l’eliminazione della responsabilità economica per danni, coperture personali e verso terzi.

Pertanto il Cliente sarà tenuto a pagare:

  1. L’intero costo della sostituzione o i costi di riparazione stimati.
  2. La perdita d’uso.
  3. I costi dovuti a terzi.
  4. I nostri costi ragionevoli, comprese le spese di gestione amministrativa.

In questi casi, se la Legge prevede una copertura assicurativa verso terzi obbligatoria, verrà applicata la copertura minima richiesta per Legge, ma noi, o il nostro assicuratore, potremo cercare di recuperare i nostri costi dal Cliente.

 

Pagamento

In caso di danni, mancata riconsegna o furto, verranno eseguiti degli addebiti nei confronti del Cliente.

 

Cosa dovrà pagare il Cliente in caso di danni, mancata riconsegna o furto?

Il Cliente pagherà solo l’importo previsto dalla responsabilità economica per il veicolo.

Sottoscrivendo il contratto di noleggio, il Cliente ci autorizza all’addebito sulla sua carta di pagamento dell’importo del danno o del furto, fino al massimale previsto.

Questo avverrà al momento della riconsegna o al cambio del veicolo. In caso di furto del veicolo, l’addebito al Cliente sarà effettuato alla data prevista di riconsegna indicata sul contratto di noleggio.

 

Cosa dovrà pagare in seguito il Cliente

Se il Cliente è tenuto a pagare una somma maggiore dalla responsabilità economica, provvederemo a inviargli fattura con i costi aggiuntivi.

Sottoscrivendo il contratto di noleggio, il Cliente ci autorizza ad addebitare quanto dovuto per i danni e la perdita economica subiti. Se possibile, verranno addebitate sulla sua carta di pagamento.

 

Cosa deve fare il Cliente se può dimostrare che il danno, la mancata riconsegna o il furto non sono in alcun modo dovuti a responsabilità o negligenza da parte sua, o se può dimostrare che il danno è inferiore a quanto da noi stabilito?

Nella misura in cui è consentito dalla Legge, il Cliente è tenuto a pagare anche se è a conoscenza del soggetto che ha danneggiato o rubato l’auto.

 

Da parte nostra:

se è consentito dalla Legge, chiederemo al Cliente di pagare il danno o la perdita economica e i costi di noleggio, anche se il veicolo non è ancora stato trovato o riparato al momento dell’addebito sulla carta di pagamento.

Anche se non costituisce un obbligo da parte nostra, supporteremo il Cliente per il recupero presso terzi dei costi sostenuti. In caso di esito positivo, rimborseremo i costi al Cliente.

Al Cliente non sarà addebitato alcun costo qualora il furto o il danno sia riconducibile a negligenza o violazione delle clausole contrattuali da parte nostra.

Se il Cliente può dimostrare che il danno non è in alcun modo dovuto a responsabilità o negligenza da parte sua, gli rimborseremo i costi (se abbiamo già provveduto all’addebito, nei limiti consentiti dalla Legge). Se il Cliente può dimostrare che il danno era inferiore a quanto da noi stabilito, gli sarà rimborsata la differenza.

 

  • Sanzioni amministrative per mancato rispetto dei limiti di velocità, violazioni del codice stradale e mancato pagamento dei parcheggi

 

Sanzioni amministrative e altri addebiti

E’ responsabilità del Cliente assicurarsi che il veicolo che ha noleggiato sia utilizzato in conformità con le Leggi del Paese in cui è condotto.

 

Il Cliente è responsabile

Il Cliente è responsabile di tutte le sanzioni amministrative emesse a seguito dell’utilizzo del veicolo da parte sua o di altri conducenti.

Per sanzioni amministrative si intendono:

  1.  Tutte le spese e le sanzioni amministrative derivanti dal mancato rispetto delle normative previste per il parcheggio dei veicoli.
  2.     Costi del carro attrezzi.
  3. Costi di traino.
  4. Sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada.
  5. Sanzioni amministrative per eccesso di velocità.
  6. Eventuali sanzioni amministrative.

 

Quando ci vengono notificate sanzioni amministrative riconducibili al Cliente

Nel caso in cui ci riceviamo una sanzione amministrativa elevata perché il Cliente non ha provveduto al pagamento o non ha rispettato i termini della normativa in vigore, provvederemo ad addebitare quanto segue:

  1. Le spese per il recupero dei costi derivanti dalla gestione amministrativa delle sanzioni.
  2. La sanzione amministrativa qualora il pagamento sia dovuto.

Sottoscrivendo il contratto di noleggio, il Cliente ci autorizza ad addebitare tali importi.

Verranno addebitati sulla sua carta di pagamento.

Trasmissione dei dati del Cliente

Sottoscrivendo il contratto di noleggio, il Cliente accetta che i suoi dati, insieme a una copia del contratto di noleggio, siano trasmessi all’autorità competente o alla società privata che ha inoltrato la sanzione amministrativa, qualora necessario e se la Legge lo consente. Con la sottoscrizione del contratto di noleggio il Cliente ci autorizza a fornire i suoi dati ai soggetti di cui sopra che provvederemo a inoltrargli direttamente la sanzione amministrativa. Per l’espletamento di tali pratiche è previsto un costo di gestione amministrativa.

 

Se non possiamo trasmettere i dati del Cliente

Ci sono casi in cui non siamo autorizzati a trasmettere i dati del Cliente. In tali casi, anticiperemo per conto del Cliente i costi derivanti dalle sanzioni amministrative e provvederemo a inviargli relativa fattura compresa dei costi di gestione della pratica.

 

I diritti di appellarsi del Cliente

Se il Cliente desidera impugnare o contestare il pagamento di una sanzione amministrativa, gli comunicheremo i dati:

  1. Della sanzione amministrativa stessa.
  2. Del soggetto che ha emesso la sanzione amministrativa.

Il Cliente contatterà direttamente l’ente emittente per ottenere il rimborso e/o la compensazione. Purtroppo non possiamo supportare il Cliente nella sua contestazione.

 

In caso di sequestro del veicolo

In caso di sequestro del veicolo noleggiato da parte della polizia dell’autorità doganale o da qualsivoglia autorità, salvo l’ipotesi che tale sequestro sia dovuto a nostra negligenza o a violazione delle condizioni contrattuali, il Cliente è tenuto a pagare:

  1. I costi sostenuti a seguito del sequestro.
  2. La perdita di guadagno per il periodo in cui il veicolo non è disponibile per il noleggio ad altri Clienti.

 

  • Riconsegna del veicolo

 

Riconsegna del veicolo

Se non diversamente concordato, il Cliente deve riconsegnare il veicolo e le opzioni extra acquistate presso la località di noleggio indicata nel contratto per la riconsegna del veicolo entro la data e l’ora previste.

 

Riconsegna del veicolo prima della data concordata

Se il Cliente consegna il veicolo e le opzioni extra prima della data concordata, dovrà comunque pagare l’intero periodo di noleggio. Particolari offerte speciali e promozioni si riferiscono a determinati giorni della settimana o a specifiche fasce orarie, pertanto il Cliente riconsegnando il veicolo in un orario o giorno diverso rispetto a quello concordato potrebbe incorrere in un addebito maggiore rispetto a quello specificato nel contratto.

 

Riconsegna durante l’orario di apertura

Consigliamo al Cliente di essere presente durante l’ispezione del veicolo. Offriamo al Cliente questa opportunità, ma nei momenti di punta questo potrebbe richiedere maggiori tempi di attesa.

 

Riconsegna durante l’orario di chiusura dell’ufficio di noleggio

A meno che non sia stato precedentemente concordato, il Cliente non può riconsegnare il veicolo e le opzioni extra scelte oltre i normali orari di apertura.

Se accettiamo che il Cliente riconsegni un veicolo e le opzioni extra oltre gli orari di apertura, ci sono alcune informazioni che deve conoscere.

 

Se il Cliente consegna un veicolo oltre gli orari di apertura

Se restituisce il veicolo e le opzioni extra oltre i normali orari di apertura, il Cliente è tenuto a:

  1. Lasciare le opzioni extra nel bagagliaio.
  2. Mettere in sicurezza il veicolo vicino alla località di noleggio.
  3. Lasciare le chiavi nelle cassette preposte per la riconsegna delle chiavi all’esterno dell’ufficio di noleggio e comunicarci dove si trova il veicolo.

 

Responsabilità del Cliente

Il Cliente è responsabile del veicolo e delle opzioni extra fino a quando si verifica una delle situazioni di seguito descritte:

  1.  Il veicolo viene ispezionato dal personale preposto.
  2. Alle 12:00 del giorno successivo in cui la località di riconsegna è operativa, dopo che abbiamo trovato il veicolo, le chiavi e le opzioni extra.

se non troviamo il veicolo e le chiavi entro cinque giorni, verrà depositata la denuncia per appropriazione indebita.

Il Cliente sarà anche responsabile per:

  1.  Danno o perdita del veicolo o delle opzioni extra.
  2. Mancato pagamento dei parcheggi, sanzioni amministrative e violazioni del codice stradale o altri costi sostenuti durante questo periodo.

A meno che, naturalmente, non siano dovuti a nostra negligenza o violazione delle condizioni contrattuali o della normativa in vigore.

 

  • Verifica delle condizioni del veicolo alla riconsegna

 

Condizioni del veicolo

Il Cliente è tenuto a riconsegnare il veicolo e le opzioni extra nelle stesse condizioni in cui li ha ricevuti.

 

Normale usura

Terremo conto della normale usura, considerando i chilometri percorsi e la durata del noleggio. Nella normale usura sono compresi ruote, documenti, kit di compressione per pneumatici runflat, chiavi e qualsiasi dispositivo di navigazione (GPS), seggiolini per bambini o altre apparecchiature e le relative istruzioni d’uso, cavi e custodie.

 

Ispezione alla riconsegna

Ispezioneremo sempre il veicolo alla riconsegna.

 

Presenza del Cliente durante l’ispezione

E’ consigliabile che il Cliente sia presente all’ispezione in modo da accertarsi del danno, confermare l’importo da pagare e autorizzare il pagamento.

 

Se il Cliente non è presente all’ispezione

Ispezioneremo il veicolo in assenza del Cliente. Onde evitare addebiti imprevisti, è importante che il Cliente sia presente all’ispezione.

 

Se scopriamo un danno

Aggiungeremo il costo del danno riscontrato all’importo che il Cliente deve pagare per il periodo di noleggio. Addebiteremo questo importo sulla carta di pagamento del Cliente. Il Cliente non sarà responsabile di questo importo se potrà dimostrare che il danno non è in alcun modo riconducibile a sua responsabilità, negligenza o violazione delle clausole contrattuali.

Con la sottoscrizione del contratto di noleggio, il Cliente ci autorizza a effettuare l’addebito dell’importo, se necessario. I danni di cui sopra verranno  addebitati automaticamente sulla carta di pagamento.

A meno che, naturalmente, non siano dovuti a negligenza o violazione delle condizioni contrattuali o delle normative vigenti.

 

 

  • Carburante

 

All’inizio del noleggio

Il veicolo normalmente viene fornito con il pieno di carburante.

 

Il Cliente deve riconsegnare il veicolo con il pieno

Il Cliente deve riconsegnare il veicolo con il pieno di carburante, sulla base dell’indicatore del livello di carburante installato dalla casa automobilistica.

Consigliamo al Cliente di fare il pieno il più vicino possibile all’ufficio di noleggio al momento della riconsegna e di conservare la ricevuta come prova. Se il Cliente non ci riconsegna il veicolo con il pieno di carburante, o se non è in grado di mostrarci la ricevuta, gli verrà addebitato l’importo corrispondente.

 

 

  • Opzione extra – Eliminazione della responsabilità Economica e altre coperture

 

Riduzione della Responsabilità Economica per danni al veicolo

L’acquisto di tale opzione consentirà al Cliente di ridurre la sua responsabilità in caso di danneggiamento del veicolo, degli accessori e in caso di perdita o furto degli accessori, dei documenti, delle chiavi o del veicolo durante il periodo di noleggio.

Nella maggior parte dei casi, la riduzione della responsabilità economica è inclusa nel noleggio. Se inclusa, sarà indicata nel contratto di noleggio.

 

Responsabilità Economica Danni

Il Cliente dovrà pagare l’importo più basso tra

  1. Il costo della riparazione o della sostituzione, più qualsiasi perdita d’uso, più le spese di getsione amministrativa.
  2. La responsabilità economica indicata sul contratto di noleggio.

Nei limiti previsti dalla Legge, l’importo che il Cliente dovrà pagare non sarà ridotto se il danno è stato causato da o è la conseguenza di

  1. Allagamento o incendio, riconducibile a sua responsabilità.
  2. Guida del veicolo senza l’ordinaria diligenza.
  3. Guida o utilizzo del veicolo in violazione di quanto previsto nella sezione “Durante il noleggio, Utilizzo del veicolo”.

 

Riduzione della responsabilità per furto

La riduzione della responsabilità per furto riduce l’importo che il Cliente dovrà pagare in caso di furto del veicolo durante il periodo di noleggio.

Nella maggior parte dei casi, la riduzione della responsabilità economica per furto è inclusa nel noleggio del veicolo. Se previsto, sarà indicato nel contratto di noleggio.

La riduzione della Responsabilità per furto copre…..

Il Cliente dovrà pagare l’importo più basso tra

  1. Il costo della sostituzione, più la perdita d’uso più una commissione amministrativa.
  2. La responsabilità economica indicata sul contratto di noleggio.

L’importo che il Cliente dovrà pagare se la perdita o il furto sono stati causati da o sono la conseguenza di:

  1. Chiavi dimenticate nel veicolo.
  2. Perdita o furto delle chiavi riconducibili a negligenza del Cliente.
  3. Utilizzo del veicolo in violazione della sezione “Durante il noleggio, Utilizzo del veicolo”.

 

 

  • Pagamento

 

Metodo di pagamento

Accettiamo diversi metodi di pagamento a seconda del Paese di noleggio. Potranno essere accettate modalità di pagamento diverse e verranno applicate condizioni specifiche.

 

Carte di pagamento accettate

Accettiamo le seguenti carte di pagamento:

  1. Diners
  2. Visa
  3. Mastercard

 

Carte di pagamento non accettate

Non possiamo accettare Visa Electron, Travellers Cheque America Express e carte prepagate, anche se dotate del logo American Express, Visa o Mastercard.